Sulle tracce di Ramses II – LUXOR

Lasciato il sito di Abu Simbel, proseguo per qualche giorno in battello lungo il Nilo, per raggiungere la città di LUXOR, un luogo che ogni viaggiatore dovrebbe visitare almeno una volta nella vita. Le tracce di Ramses II conducono qui al tempio di Luxor e a quello di Karnak, mentre nelle vicinanze ci sono i…

PETRA – una città perduta scavata nella roccia

A quanti di voi è capitato almeno una volta nella vita di vedere questa immagine da qualche parte e dire: “Wow, che meraviglia!”? Beh, vi assicuro che, quando si sta per uscire dal canyon di Petra e la si inizia a scorgere, la sensazione di stupore ferma le parole e tutto quello che si riesce…

GERUSALEMME – una città senza tempo

Mai stato a Gerusalemme? Non importa se sei un credente o no, un cristiano o un ebreo. Gerusalemme è una città in cui puoi vedere cose che non vedrai da nessun’altra parte del mondo. E’ un luogo di altri tempi. La prima esperienza diversa da tutte le altre è l’ingresso in Paese. Se viaggi spesso…

Lisbona – LA CITTA’ DEI NAVIGATORI

Questo articolo inizia con un’immagine insolita, tipica dei paesi dell’Estremo Oriente. In realtà siamo in Europa ed esattamente a Lisbona. E’ la pagoda costruita nel bel mezzo di un parco non lontano dalla Torre de Belém, per commemorare i 500 anni dei rapporti diplomatici tra il Portogallo e la Thailandia e rammentare l’importanza delle rotte…

Sulle tracce di Ramses II – ABU SIMBEL

Ramses II (1279-1213 a. C), detto anche Ramses il Grande, figlio di Seti I e Tuya, è sicuramente uno tra i più conosciuti faraoni d’Egitto. Durante il suo lungo regno, durato oltre 60 anni, l’Antico Egitto visse un periodo di prosperità e di ricchezza. Guerriero, condottiero e costruttore, fece erigere così tanti monumenti che non…

RICORDANDO ISTANBUL

La cronaca di qualche giorno fa ha risvegliato in me sentimenti di rabbia mescolati a quelli di nostalgia per una città che porto nel cuore fin dai tempi della scuola. Ero una ragazzina quando, il vecchio professore di storia, parlando di Costantinopoli, mi fece sognare e promettere a me stessa che da grande sarei andata…

Ad AUSCHWITZ e BIRKENAU per non dimenticare

L’anno scorso avevo visitato la casa di Anna Frank ad Amsterdam e la sensazione che ho provato  era sconvolgente. Leggere poi le pagine del suo diario, nonostante lo avessi già fatto altre volte, provocò di nuovo lo stesso dolore, misto alla rabbia e all’incapacità razionale di spiegare come mai tanto odio e tanta violenza abbiano…

UZBEKISTAN – la terra di Tamerlano

La “Via della Seta” era una rete di percorsi terrestri, marittimi e fluviali che nell’antichità collegavano l’Impero cinese con quello romano, coprendo circa 8000 km. Attraversava l’Asia Centrale e Medio Oriente, mettendo in comunicazione Chang’an (oggi Xi’an) in Cina con l’Asia minore e il Mediterraneo, tramite il Medio e il Vicino Oriente. Le diramazioni si…

Il viaggio – una necessità o un modo di vivere?

“Il mondo è un libro e coloro che non viaggiano ne leggono soltanto una pagina”, diceva Sant’Agostino, un uomo santo, colto e saggio, che ai suoi tempi (era nato nel 354 d. C.), probabilmente non immaginava che diversi secoli dopo sarebbero bastate poche ore di volo per spostarsi da una parte del mondo all’altra. Se…