In VIAGGIO per la LIRICA

Oggi il melodramma è un affare di nicchia, almeno in Italia, perchè la cultura ‘dell’andare all’opera’ è diventata appannaggio degli ‘intenditori’ e di chi se la può permettere. Per coprire i costi delle produzioni e poter pagare i cantanti,  i prezzi dei biglietti sono altissimi e difficilmente accessibili ai giovani. I posti in piedi si…

UZBEKISTAN – la terra di Tamerlano

La “Via della Seta” era una rete di percorsi terrestri, marittimi e fluviali che nell’antichità collegavano l’Impero cinese con quello romano, coprendo circa 8000 km. Attraversava l’Asia Centrale e Medio Oriente, mettendo in comunicazione Chang’an (oggi Xi’an) in Cina con l’Asia minore e il Mediterraneo, tramite il Medio e il Vicino Oriente. Le diramazioni si…

I vantaggi del viaggio organizzato

Facendo  recentemente una ricerca on line, mi sono trovata in mezzo ad un forum, dove ad una persona che chiedeva consiglio sui migliori Tour operator veniva sconsigliato di intraprendere un viaggio organizzato, ma indicato piuttosto, vista la sua giovane età (quarantenne), di imparare a «camminare con le proprie gambe».  Negli ultimi anni, la possibilità del…

MUSICAL TEMPTATIONS: Following the trail of Stradivari and Verdi

If you’re a traveller who likes the classical music, this article should attract your attention. I’ll take you on three days tour, from CREMONA to PARMA, following the trails left by two important musicians: ANTONIO STRADIVARI and GIUSEPPE VERDI. Stradivari was the maker of the world’s most famous violins, and Verdi was the composer of…