In VIAGGIO per la LIRICA

Oggi il melodramma è un affare di nicchia, almeno in Italia, perchè la cultura ‘dell’andare all’opera’ è diventata appannaggio degli ‘intenditori’ e di chi se la può permettere. Per coprire i costi delle produzioni e poter pagare i cantanti,  i prezzi dei biglietti sono altissimi e difficilmente accessibili ai giovani. I posti in piedi si esauriscono quasi subito e per trovarne qualcuno (ammesso che si trovi) all’ultimo momento, occorre munirsi di pazienza e fare la fila di notte davanti ai teatri. Cosa ben diversa in alcune parti del mondo, a Berlino, a Vienna o a Zurigo, dove andare all’opera è un pò come andare al cinema, dove si fanno 365 serate d’opera su 365 giorni e dove il pubblico è molto più giovane di quello italiano. Se poi a questo si aggiunge il fatto che la maggior parte dei teatri d’opera in Italia sta fronteggiando la crisi economica, con la conseguente diminuzione degli spettacoli proposti e della loro qualità, seguita dall’esodo dei grandi nomi della lirica (che vanno a cantare dove vengono pagati), si capisce allora che ad un melomane oggi non rimane altro che andare all’estero per vedere qualcosa di migliore e magari spendere qualche soldo in meno.

Eccovi alcuni dei teatri prediletti dai melomani:

1. MILANOTeatro alla Scala

Nonostante gli elevati costi sia per i prezzi dei biglietti che per dormire, rimane in assoluto una delle mete preferite. Presa d’assalto sia da italiani che dai giapponesi, svizzeri e americani.

2. VIENNAStaatsoper, Volksoper.

Offre spettacoli musicali tutto l’anno che uniti al fascino di questa magnifica città, garantiscono affluenza di turisti da tutte le parti del mondo.

3. SALISBURGO- Festival

Una meta estiva da abbinare magari ad una vacanza in Austria o nelle terme vicine.

4. NEW YORK – Metropolitan Opera

Nessun melomane al mondo può definirsi tale se non è stato almeno una volta al Met. Questo palcoscenico che ha ospitato tutti i più grandi artisti del mondo, oggi rimane uno dei templi della lirica.

5. LONDRA – Covent Garden

Una città in cui, come a Parigi, si respira l’aria cosmopolita e dove alla qualità degli spettacoli proposti si aggiunge un livello altissimo di qualità di interpreti.

Il cerchio di proposte di outgoing si allarga ai due teatri d’opera di Berlino (lo Staatsoper e la Deutsche Oper), a Parigi, Zurigo, Madrid, Barcellona, Chicago, Bayreuth, Monaco, Lisbona …, in termini di incoming a Venezia, Torino, Napoli, Bologna e Parma, quest’ultima al secondo posto (dopo Milano) come attrattiva  per il Verdi Festival.

Nei viaggi legati alla lirica, il fai-da-te per i melomani rimane sempre la prima scelta, tuttavia ci sono persone che preferiscono appoggiarsi alle agenzie di viaggi che propongono i tour a tema, magari con un accompagnatore. Se poi quest’ultimo è anche un musicologo… il tutto diventa ancora più  affascinante e interessante.

fb_img_1451394487845.jpg

 © All rights reserved
Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta dall’amministratore di questo sito.
Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. vikibaum ha detto:

    amo moltissimo l’opera: all’arena di verona cerco di non mancare mai

    Mi piace

    1. mirakriz ha detto:

      L’arena è semote affascinante. ..

      Piace a 1 persona

    2. mirakriz ha detto:

      L’arena solitamente viene schivata dai veri intenditori perchè viene rivolta ad un pubblico di massa, dove quello che conta sopratutto è la spettacolarità

      Piace a 1 persona

      1. vikibaum ha detto:

        sarà—ma io all’arena ho ascoltato le voci migliori della lirica internazionale…eho ammirato la scenografia di zeffirelli per l’Aida spettacolo unico…per non parlare dell’acustica dell’antico teatro romano e della sua bellezza.. se poi il pubblico è di massa…che conta? ciauuu

        Mi piace

      2. mirakriz ha detto:

        Sono d’accordo con te. ..

        Piace a 1 persona

  2. mirakriz ha detto:

    L’arena è sempre affascinante

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...